Quanto costa aprire un chiquita fruit bar

QUALI SONO I NOSTRI PRODOTTI FOTO 5

La frutta è un alimento importantissimo in ogni regime alimentare che può essere considerato sano e corretto, oggi l’immagine salutare di questi alimenti è stata peraltro sdoganata, infatti sempre più persone vedono la frutta non soltanto come qualcosa da dover mangiare per salute, ma come un alimento che può considerarsi anche goloso e gustoso.

Per questo, il consumo di frutta e verdura è aumentato, e viene declinato in ricette innovative come frullati di frutta, centrifugati di frutta e verdura fresca, estratti di verdura biologica, e ancora macedonie e tagliate.

I ragazzi ne consumano tantissima, prediligendo talvolta questo genere di preparazione a base di frutta anche ai classici dolci, aprire un fruit bar oggi significa quindi aprire un’attività di sicura successo.

Perchè aprire un fruit bar in franchising?

Aprire un fruit bar rappresenta un’ottima opportunità di investimento, e può inoltre rappresentare una valida alternativa di carriera.

Se si ha spirito di iniziativa e una certa vena imprenditoriale, aprire un fruit bar è sicuramente una scelta di tendenza, che vi permetterà di lavorare in un ambiente sempre dinamico, a contatto con tantissime persone.

Oggi si presta moltissima attenzione al cibo e al benessere, ed i fruit bar rispondono perfettamente alla necessità che si avverte di scegliere cibi sempre più salutari e dall’alto valore nutritivo, riuscendo in questo modo ad inserirsi in un segmento che in Italia è ancora poco esplorato, ma che tuttavia è in rapida ascesa.

Piuttosto che affidarsi al caso e lanciarsi al buio in questa nuova attività, la scelta migliore può rivelarsi quella di rivolgersi ad un franchising, che sarà in grado di seguirti e consigliarti passo dopo passo nell’avviamento della vostra attività.

Aprire un fruit bar in franchising offre diversi vantaggi:

affiancamento in fasi di avviamento

assistenza gestionale

un modello di business già consolidato e di successo

marketing e promozione inclusi nella fee di ingresso

Quanto costa aprire un fruit bar in franchising?

L’investimento iniziale per aprire un fruit bar in franchising è abbastanza contenuto, oltre le spese per la fee d’ingresso vanno poi considerate alcune spese extra, come l’iscrizione alla camera di commercio, l’apertura della partita IVA e ovviamente i costi di gestione del locale che adibirete a fruit bar.

Si tratta comunque di un’attività il cui investimento avrà sicuramente un ottimo ritorno, grazie anche al crescente interessamento che c’è verso questo settore.

Vi basterà avere uno store allegro e colorato in una strada conosciuta e di passaggio per diventare un punto di riferimento fra i giovani, offrire sempre prodotti freschi e preparati al momento, con la possibilità anche di personalizzarli, sarà il plus in più per il successo assicurato.

Inoltre, i fruit bar sono un investimento non solo0 economico ma anche sociale, con cui farete bene all’ambiente e favorirete le piccole produzioni locali, promuovendo la cultura di una sana alimentazione.

Vuoi aprire un fruit bar? Contattaci e ti forniremo tutte le informazioni!